Don Antonello Muscas

Ingresso di don Antonello Muscas a Tuili

Tanti gli amici, familiari e fedeli provienenti da Ales, suo paese natio, e da alcune comunità della Marmilla. A presiedere la Santa Messa di "insediamento" il vescovo mons. Roberto Carboni, che ha proveduto a ridonare un pastore alla comunità di Tuili, dopo il saluto di don Salvatore Saiu che farà il suo ingresso come parroco di Sant'Antonio di Padova in Villacidro venerdì 4 novembre alle ore 17. Presenti diversi sacerdoti della forania di Ales per riaccogliare in diocesi don Antonello, che da due anni svolgeva temporaneamente il suo ministero sacerdotale nella arcidiocesi di Sassari.