Cracovia

ReportageGmg2016

Il Papa li scuote dal torpore e dal divano, invitandoli a mettersi in cammino, per non lasciarsi prendere dalla "divano-felicità". Giovani capaci di lasciare un impronta in questo mondo, pieno di divisioni e lacerazioni; giovani con le scarpe, "meglio ancora con gli scarponcini calzati", come invita Papa Francesco, per andare per le strade seguendo la "pazzia del nostro Dio che ci insegna a incontrarlo nell'affamato, nell'assetato, nel nudo, nel malato, nell'amico che è finito male, nel detenuto, nel profugo, nel migrante".

GMG 2016, “Con noi la Chiesa può risplendere”

Pronti…partenza, via! E' ormai alle porte il viaggio verso Cracovia del gruppo della nostra diocesi di Ales-Terralba. Sono 66 i giovani della nostra diocesi, che lunedì 25 luglio, accompagnati dal Vescovo Roberto e dal Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile, partiranno dalla terra sarda per giungere in quella polacca, pronta ad ospitare milioni di giovani provenienti da tutto il mondo per vivere la Giornata Mondiale della Gioventù.