Un nuovo diacono: domenica 26 maggio l'ordinazione di Enzo Cadeddu

Time to read
less than
1 minute
Read so far

Un nuovo diacono: domenica 26 maggio l'ordinazione di Enzo Cadeddu

Ven, 05/10/2019 - 00:28
Posted in:

Domenica 26 maggio alle ore 18 nella Chiesa Cattedrale di Ales sarà ordinato diacono Enzo Cadeddu, della parrocchia San Nicolò in Guspini, per l’imposizione delle mani e la preghiera di ordinazione di Mons. Roberto Carboni, nostro Vescovo.

È un’occasione propizia per riflettere sulla figura e sul ministero del diacono permanente, reintrodotto dopo secoli di oblio successivamente al Concilio Vaticano II. Il diacono è ordinato a servizio della Chiesa diocesana come collaboratore dell’ordine sacerdotale, quindi del Vescovo e del presbiterio. Il suo ministero si esplica nel servizio della carità e dell’evangelizzazione, campi nei quali il suo ministero proprio diventa conoscenza, accompagnamento e testimonianza. Talvolta si pensa al diacono come un sacerdote con potenzialità inferiori. In realtà il servizio chiesto al diacono non si limita alla sacramentalizzazione, ma porta la gioiosa testimonianza, che è di tutta la Chiesa, di Cristo che non venne per essere servito ma per servire: nel suo apostolato dunque egli manifesta e realizza questa caratteristica, perché tutta la Chiesa e ogni singolo suo membro esprima al massimo il servizio.

Enzo è sposato con Giuliana e ha due figli e due nipotine.

Tutta la comunità diocesana, diaconi, laici, presbiteri e religiose, è invitata a partecipare.