Don Luigi Sanna è tornato alla casa del Padre

Time to read
1 minute
Read so far

Don Luigi Sanna è tornato alla casa del Padre

Mar, 01/10/2017 - 21:47
Posted in:

Don Luigi Sanna, parroco emerito di Morgongiori, lunedì 10 gennaio, è tornato alla casa del Padre dopo una lunga e sofferta malattia che lo ha costretto molti anni fa a lasciare la parrocchia e tornare a Collinas suo paese d’origine. Ordinato sacerdote il 5 agosto 1956 da Mons. Antonio Tedde aveva da qualche mese compiuto il suo 60° anniversario di sacerdozio. Sessant’anni spesi per la Chiesa e soprattutto per i giovani e per i ragazzi che riusciva a coinvolgere fin da seminarista e da chierico con il suo carisma di educatore alla don Bosco. Oltre al ministero pastorale in parrocchia curava molteplici aspetti che potevano attirare i ragazzi: pittura, fotografia, recitazione, presepio animato, radio trasmissioni, prestidigitazione. Era il suo metodo pedagogico utile per portare la Buona Novella in un modo nuovo. Tanti sono i giovani, oggi adulti, che hanno conosciuto e stimato don Luigi Sanna a cominciare dai ragazzi del collegio di Ales degli anni sessanta a lui affidati, ai ragazzi delle colonie pionieristiche di “Is Benas” e di Arborea. Don Sanna ha voluto ricordare queste esperienze di vita e questi ragazzi in un libro, “I 70 racconti” presentato per la prima volta a Collinas qualche anno fa edito per i tipi della PTM di Mogoro. Don Sanna anche da parroco di Morgongiori ha sempre mantenuto, accanto alla premura pastorale, alla preghiera e alla devozione, un attivo spirito organizzativo e innovativo che solo la malattia ha costretto all’inattività. Lascia un grande rimpianto in quanti lo hanno conosciuto e stimato.
(Antonio Corona)
_____________________________________________________________________________________________________
Un affettuoso ricordo nella preghiera da parte del Vescovo padre Roberto e del presbitero diocesano ai familiari di don Luigi. 
I funerali si terrano a Collinas, 11 gennaio, alle ore 15.30.