• Vescovo Mons. Roberto Carboni con i bambini di Santa Barbara
  • Vescovo Mons. Roberto Carboni con i Consigli Pastorali di Gonnosfanadiga
  • Vescovo Mons. Roberto Carboni con la Caserma dei Carabinieri di Gonnosfanadiga
  • Vescovo Mons. Roberto Carboni e maresciallo Fabrizio Pintus
  • Vescovo Mons. Roberto Carboni e il sindaco Fausto e il vicesindaco
  • Vescovo Mons. Roberto Carboni con il Consiglio Comunale
  • Chiesa di Santa Barbara
  • Vescovo Mons. Roberto Carboni con i catechisti e animatori di Gonnosfanadiga

Prosegue la Visita in quel di Gonnosfanadiga

Time to read
less than
1 minute
Read so far

Prosegue la Visita in quel di Gonnosfanadiga

Ven, 01/25/2019 - 22:53
Posted in:

Alcuni momenti della VP

Prosegue la Visita Pastorale del Vescovo Roberto nella comunità cristiana di Gonnosfanadiga. Martedì l'incontro con i ragazzi del catechismo, insieme ai loro genitori e catechisti nella chiesa di Santa Barbara. Dopo la Santa Messa, l'incontro con i Consigli pastorali delle tre comunità parrocchiali e quello degli Affari Economici nella Sala Teatro del S. Cuore. Un momento di dialogo con il Vescovo, per rilanciare con forza l'importanza e la necessità di lavorare comune unica comunità cristiana nella costruzione anche di un Consiglio Pastorale di UP. 

Nella giornata di venerdì la mattinata ha visto come impegni la visita alla Caserma dei Carabinieri, dove il Vescovo è stato accolto dal maresciallo Fabrizio Pintus e dai carabinieri che svolgono il servizio nel paese. 

il Consiglio Comunale nell'aula consigliare. Ad aprire il Consiglio il sindaco Fausto Orrù che si è detto contento della presenza del Vescovo nella comunità,  e ringraziandolo per quanto la diocesi e le comunità parrocchiali, nella persona dei loro parroci, compie per il bene della gente e degli ultimi. 

Dopo un intenso primo pomeriggio di udienze e confessioni, il Vescovo ha celebrato la Santa Messa nella chiesa di Santa Barbara, nella festa della Conversione di San Paolo, volgendo la preghiera in maniera particolare per l'unità dei cristiani. 

Dopo la Celebrazione nei locali del Sacro Cuore si è tenuto l'incontro con i catechisti e gli animatori dell'oratorio, occasione propizia per far emergere il cammino sin ora intrapreso come UP e nelle singole comunità parrocchiali.